VINITALY CAMBIA IL MODO DI VALUTARE I VINI

Ian D'Agata

Ian D’Agata

Con un logo geometrico, moderno, che ricorda stilizzata l’Arena di Verona, contenente il punteggio espresso in centesimi, studiato per essere applicato alla bottiglia ed essere ben visibile da diverse angolazioni, il Premio 5 Star Wines, che rappresenta l’evoluzione, dopo 22 edizioni, del Concorso enologico internazionale, si presenta nuovo da un punto di vista esteriore e nella sostanza. Con il nuovo formato (1-3 aprile 2016 – http://www.vinitaly.com/it/area-espositori/concorsi-internazionali/5-Star-Wines/) non ci saranno più primi, secondi e terzi posti con medaglie d’oro, d’argento, di bronzo e nemmeno grandi menzioni ma solo la dichiarazione del punteggio ottenuto, a patto che sia uguale o superiore a 90 centesimi. Questo renderà più trasparente il rapporto con il mercato, dove a un riconoscimento corrisponde un valore reale, subito codificabile dal consumatore e dagli acquirenti. Le commissioni saranno divise per macro aree e formate da esperti internazionali coordinati da Ian D’Agata, direttore scientifico di Vinitaly International Academy con 15 anni di esperienza nei più importanti concorsi enologici: ad esempio Stati Uniti-Canada, Sud America, Francia, Germania/Austria, Italia (quest’ultima articolata per zone di produzione) e Cina. Ciò significa che ogni campione, qualsiasi sia la sua origine, potrà contare su un giudizio basato sull’effettiva conoscenza degli specifici vini e delle area geografica di provenienza. Sono confermati, invece, i titoli speciali pensati per darli alle aziende che si distingueranno di più: oltre al Gran Vinitaly, assegnato a due ditte, una italiana e una estera, si aggiungono i trofei per i vini Bianco, Rosso, Rosato, Frizzante, Dolce e Spumante. I vini vincitori del Premio Internazionale Vinitaly – 5 Star Wines, inoltre, saranno presentati durante apposite degustazioni inserite nell’ambito di eventi organizzati nel corso di Vinitaly e Vinitaly International. Anche la scelta del periodo, dall’1 al 3 aprile 2016 a pochi giorni dell’apertura di Vinitaly (10-13 aprile 2016 – http://www.vinitaly.com), permetterà alle aziende vincitrici di esporre i propri prodotti comunicando i riconoscimenti ottenuti ai compratori, che potranno avere uno strumento immediato per scegliere quali bottiglie. L’apertura delle iscrizioni e il ricevimento campioni dovrà avvenire tra l’1 febbraio e il 18 marzo 2016.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...