FESTA D’INIZIO ESTATE ALL’OSTERIA DA PAETO: PESCE, VINI, FORMAGGI, SALUMI E BIRRE

Eddy Biasiolo e Tommaso Zacchello

Eddy Biasiolo e Tommaso Zacchello

Quando si dice la voglia di fare,  l’attenzione per il territorio e, non in ultimo, per le cose buone. Eddy Biasiolo e Tommaso Zacchello se la sono giocata con un po’ di anticipo questa Festa d’Inizio Estate da Paeto, nella loro osteria di via Patriarcato a Pianiga (VE): il 6 giugno. Un bel venerdì sera, dentro e fuori dalle sale dell’osteria, con ospiti, a far la gioia dei gourmand e di quanti vorranno essere della partita, salumi e formaggi di Sandro Maso, negozio iperspecializzato nella vicina Ballò di Mirano, i vini della terra del Piave di Casa Roma di San Polo (TV), patròn Luigi Peruzzetto, e le birre artigianali di Filippo Longhi e del suo birrificio Aqua Alta. Il che non sta a significare che i padroni di casa non faranno nulla, anzi: dalla cucina usciranno piatti di pesce che, come nella tradizione di Paeto, sono perfetti vista l’abituale freschezza della materia prima. Frittura? Certo che sì e probabilmente in cartoccio. Baccalà mantecato? Ovvio, in crostini probabilmente. E altro che però al momento non è dato sapere, sicuro comunque che i due di Paeto non si risparmieranno, infatti sono previsti altri manicaretti a base di pesce. Ma visto che la serata è in ottima e qualificata sinergia (parola che il settore ristorazione dovrebbe far propria, invece di contare solo gli “sbigliettamenti” altrui) non ci sarà soltanto pesce, perché dal banco di Sandro Maso (presente all’evento) fiorirà una degustazione di formaggi e salumi da accontentare anche i più smaliziati specialisti (dicasi golosi) di entrambi i settori. Da accompagnare, a scelta, con i vini di Casa Roma (che saranno raccontati da Luigi Peruzzetto), fra tutti il Raboso Piave che è la “bandiera” della cantina di San Polo, ma anche prosecco, oppure buttarsi sulle birre di Filippo, appassionato creatore di “bionde” di altissima qualità e, per quanto mi riguarda, anche piuttosto raffinate al naso e al palato, che si possono anche gustare nella Birretteria di via Belluno a Mirano (VE). Man mano che cresceranno i particolari di questo evento, vale a dire menu, scelte di bottiglie nell’uno o nell’altro versante, formaggi e salumi proposti ve li comunicherò.  Intanto sappiate che ogni piatto costerà 5 euro. Per info, telefonare a Paeto: 041.469380.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...